Estate 2011 inizia la differenziata sulla spiaggia.

Cari colleghi quella appena trascorsa e' stata una memorabile estate che ci ha permesso di allungare la stagione fino quasi a meta' Ottobre,la ricorderemo per molti anni.La stagione 2011 vede pero' anche una piccola rivoluzione "verde" sul sistema di gestione dei rifiuti sulla spiaggia,per la prima volta dopo anni,su pressione crescente della commissione internazionale di controllo per il rilascio della bandiera Blu,abbiamo preso il toro per le conrna ,riuscendo in extremis a far partire un servizio importante per l'immagine della nostra località turistica.Benchè limitato al secco e al VPL il nuovo protocollo di raccolta rifiuti ha comportato dopo decenni l'introduzione di un innovativo turno serale di raccolta,con partenza alle ore 20.00 di sera e termine alle ore 23.00.Questo nuovo turno ha permesso di alleggerire il lavoro della squadra diurna sullo spiaggiato permettendo un servizio piu' veloce ed efficiente senza sforamenti di orario e disturbo per i fruitori dell'arenile.Come Presidente ho condiviso fin da subito la proposta ritenendo i miei associati perfettamente in grado di accogliere questa sfida ,riorganizzando la gestione dei rifiuti della propria azienda in maniera efficiente e razionale.Così e' stato,al pari di Federconsorzi che prontamente ha riconvertito i propri contenitori rifiuti coi colori ral previsti.Molto si puo' ancora fare in termini di aumento delle percentuali di differenziata conferita per azienda,diventando così sempre piu' virtuosi,ma ormai il sentiero e' tracciato e da qui inanzi si potrà solo migliorare, cosa sulla quale non dubito assolutamente.Ancora una volta Veneto Chioschi si e'dimostrato interlocutore attento e disponibile nei confronti di una giusta rivoluzione verde sulla spiaggia,che l'amministrazione ci ha richiesto e che ci ha permesso di ottenere anche quest'anno il prezioso riconoscimento internazionale del vessillo Blu.Da parte mia e del direttivo Veneto Chioschi ancora una volta va il ringraziamento ai nostri associati che con spirito collaborativo come sempre hanno aderito alla campagna in maniera fattiva e concreta.